Istituzioni ed economia

23 Marzo 2017

Le vicende politiche italiane oggi hanno una velocità non paragonabile a quella di alcuni decenni addietro; i cambiamenti sono repentini e pochi anni valgono molti lustri del recente passato. È così che nell'ultimo quinquennio abbiamo assistito all'arrivo di Matteo Renzi nella scena politica nazionale, al suo sfondamento e oggi alla sua parziale ritirata in attesa di un futuro che non è mai stato così incerto.

Leggi tutto...
22 Marzo 2017

Oskar Schindler è passato alla storia per aver salvato migliaia di ebrei dal genocidio nazista. Chi ha visto il capolavoro di Spielberg che lo ha reso celebre, però, sa anche che la sua non è la storia dell’eroe canonico, ortodosso, senza macchie e senza ombre. Anzi: prima di salvare quelle vite, Schindler iniziò la sua attività imprenditoriale approfittando del divieto di commercio imposto agli ebrei.

Leggi tutto...
21 Marzo 2017

Oggi sul Corriere della Sera il sondaggio di Pagnoncelli certifica che il M5S è di gran lunga il primo partito italiano, con il maggiore distacco mai stimato sul secondo, il PD. Grillo continua ad accrescere i consensi proprio mentre nella classe politica grillina emergono faide sanguinose, l'efficienza delle amministrazioni a 5 stelle è manifestamente scadente, sempre più dirigenti vengono accusati dei reati più tipici dei 'politici'.

Leggi tutto...
18 Marzo 2017

Se l’intenzione del governo, approvando un decreto che abolisce per intero l’istituto dei voucher, è quella di evitare un casus belli che avrebbe condotto il paese al referendum indetto dalla Cgil, si può dire che il risultato sia raggiunto solo a metà: sembrerebbe evitato il referendum, non l’edificazione di un nuovo totem che renderà molto difficile in futuro qualsiasi regolamentazione razionale del lavoro occasionale.

Leggi tutto...
17 Marzo 2017

Il risultato delle elezioni olandesi ha fatto tirare un sospiro di sollievo in tutta Europa, ma dimostra, ancora una volta, che il ventre molle della costruzione europea e dell'eurozona non sta né a L'Aia, né a Parigi, né ovviamente a Berlino, bensì a Roma. Dei sei Paesi fondatori, l'Italia è l'unica in cui le forze antieuropee – non euro-critiche, ma genuinamente anti-europee – rappresentano la maggioranza assoluta dell'elettorato.

Leggi tutto...
15 Marzo 2017

Siamo tre democratici che lo scorso weekend erano al Lingotto. Due di noi al Lingotto c’erano anche dieci anni fa, e sia pure con età e ruoli diversi hanno attraversato questi dieci anni con la convinzione che l'esperienza dell'Ulivo dovesse portarci a un partito aperto, plurale, a vocazione maggioritaria, con lo sguardo rivolto al futuro e non alla nostalgia.

Leggi tutto...
14 Marzo 2017

L'intervento della Bonino alla convention renziana del Lingotto ha affrontato il tema dell'immigrazione con un taglio provocatoriamente radicale. Ha ricordato il contributo che la forza lavoro straniera offre alla crescita della ricchezza nazionale e al gettito impositivo e contributivo e la conseguenza strutturale del deterioramento demografico italiano.

Leggi tutto...
14 Marzo 2017

Nella giornata di ieri, sono accaduti due fatti distinti eppure fortemente connessi: uno in Scozia e l'altro in Catalogna. In Scozia, la first minister Nicola Sturgeon ha annunciato l'intenzione di sottoporre al parlamento britannico la richiesta di un secondo referendum per l'indipendenza della Scozia dal Regno Unito, dopo quello svolto nel 2014. 

Leggi tutto...