Diritto e libertà

15 Dicembre 2017

Mutatis mutandis, è come se ieri l'Italia avesse votato l'abolizione della schiavitù, ma non ancora quella della segregazione razziale. La legge sul testamento biologico è il minimo sindacale, in termini di diritto, rispetto a una materia in cui l’evoluzione della cultura deontologica e della prassi giurisprudenziale aveva già consolidato un indirizzo costituzionalmente non solo legittimo, ma obbligato.

Leggi tutto...
11 Dicembre 2017

Ricordiamo i fondamentali della legge in discusione. Non basta essere nato sul suolo italiano per essere riconosciuto cittadino italiano. Resteranno delusi sia coloro che rivendicano come un 'valore non negoziabile' il diritto alla cittadinanza per i nati in territorio italiano, sia i loro avversari che diffondono la paura che dall’Africa arrivino sui barconi orde di donne incinte per partorire nel nostro paese.

Leggi tutto...
07 Dicembre 2017

E’ vero, come stanno sostenendo autorevoli giuristi, che l’Italia starebbe regalando i nostri dati sanitari alle multinazionali dell’IT, in particolare ad IBM, per consentire il perfezionamento dei loro strumenti di intelligenza artificiale? L’accusa è formulata in relazione a una norma recentemente approvata dal legislatore italiano con la Legge Europea 2017.

Leggi tutto...
06 Dicembre 2017

La legislatura più disgraziata della Seconda Repubblica, nata mezza morta dopo la “non vittoria” della coalizione di sinistra e l’esplosione del voto grillino, si concluderà a scadenza naturale dopo essersi rivelata una delle più produttive della storia recente. La controversa produttività delle Camere, che la sconfitta del referendum costituzionale non cancella, ma ribalta di significato, ha trovato una indubitabile evidenza anche sui temi sensibili dei diritti e delle libertà individuali.

Leggi tutto...
01 Dicembre 2017

Inventare e mettere in atto norme e policy per impedire ai cittadini di 'cadere in errore' è da sempre l'obiettivo ultimo di ogni uomo politico che attribuisce allo Stato funzioni pedagogiche e di guida della società, in ogni materia: dalle scelte morali e economiche, a quelle ideologiche. L'ultima iniziativa di questo tipo ha lo scopo di impedire alle persone di farsi raggirare.

Leggi tutto...
28 Novembre 2017

Lo Stato nel quale è oggi più facile acquisire la cittadinanza è lo Stato Digitale. E’ sufficiente un indirizzo mail e l’unico adempimento richiesto è la creazione di un profilo social, l’equivalente della carta di identità. E’ gratis. In cambio, il cittadino digitale devolve ad algoritmi segreti i propri dati: opinioni, consumi, relazioni, comportamenti privati, status economici, vizi, malattie e via così.

Leggi tutto...
27 Novembre 2017

Ancora morti in mare. Due giorni fa un gommone carico di oltre cento persone e diretto verso l’Europa è affondato al largo della costa occidentale della Libia. Almeno trentuno i morti e un’ottantina i sopravvissuti, riportati in porto a Tripoli, da tempo principale punto di imbarco per migranti e rifugiati che cercano di arrivare in Italia. È da lì che, con tutta probabilità, verranno condotti dalle milizie libiche in uno dei centri di detenzione, ufficiali e non.

Leggi tutto...
18 Novembre 2017

Totò Riina era un vecchio rimbambito piegato, oltre che dall’età e dalla malattia, da una pena molto dura inflittagli dallo Stato italiano. Non era più nessuno da anni e aveva un unico ruolo sociale: aiutare i giornalisti a riempire paginate di nulla basate su sue dichiarazioni, 'rivelazioni', che arrivavano dalla sua cella come fosse il confessionale del Grande Fratello. Come lo definiva qualcuno: il 'Riina Muppet Show', per la gioia di Travaglio e replicanti (Repubblica in primis).

Leggi tutto...