Diritto e libertà

03 Agosto 2016

Nelle ultime settimane, la travagliata vicenda parlamentare della pdl di legalizzazione della cannabis si è intrecciata con quella, ancora più travagliata, di un uomo, Fabrizio Pellegrini, quarantasettenne musicista di Chieti, rimasto vittima dell'attuale legislazione proibizionista in materia di droghe.

Leggi tutto...
01 Agosto 2016

Secondo un’opinione che sta circolando in questi giorni, l’applicabilità delle nuove regole del bail-in anche alle obbligazioni subordinate già emesse al 1° gennaio 2016 non darebbe luogo ad alcuna applicazione retroattiva della legge sulla risoluzione delle banche (il D.Lgs. 180/2015 di recepimento della Direttiva BRRD), e sarebbe anzi una salutare misura di educazione finanziaria.

Leggi tutto...
21 Luglio 2016

Com’è noto, il principale problema degli attentati terroristici che negli ultimi due anni hanno insanguinato le cronache internazionali (e che rende il fenomeno difficilmente prevedibile) ha a che fare con i cosiddetti foreign fighters, seguaci della jihad non integrati (o direttamente legati) all’organico dell’Isis, ma combattenti ispirati a distanza dai proclama del Califfo.

Leggi tutto...
20 Luglio 2016

Sulla questione dell'Islam e della guerra, che periodicamente ritorna a galla dopo ogni attentato che insanguina le città occidentali e monopolizza un dibattito pubblico perennemente in cerca di nemici interni da fustigare piuttosto che di soluzioni da proporre: è proprio il fatto di essere in guerra a suggerire moderazione del linguaggio, e coscienza delle conseguenze delle cose che si dicono e che si scrivono.

Leggi tutto...
20 Luglio 2016

I tragici eventi in Turchia ci servano, almeno, a rivedere alcune categorie obsolete. Le categorie in questione sono quelle di democrazia e libertà. In Turchia una parte dell’esercito ha tentato di prendere il potere con la forza. Si è trattato di un colpo di stato nel senso classico del termine, un tentativo di instaurare un regime autocratico contro un governo democraticamente eletto.

Leggi tutto...
15 Luglio 2016

Chi è pronto a dar via le proprie libertà fondamentali per comprarsi briciole di temporanea sicurezza non merita né la libertà né la sicurezza. (Benjamin Franklin) Le dimensioni dei massacri e l'irridente facilità con cui il terrorismo fai da te miete vittime nel cuore dell'Europa teoricamente più preparata a prevenirne gli attacchi è un evidente segnale di debolezza. Ma di quale debolezza?

Leggi tutto...
11 Luglio 2016

Su Renzi un’opinione ce l’hanno tutti. Non si può dire lo stesso della legge Boschi, la nostra nuova Costituzione, che pure - a differenza di Renzi - è l’oggetto del referendum confermativo del prossimo autunno. Il Governo ha proposto un quesito referendario unico che impone una scelta Sì/No, prendere o lasciare, dove 'prendere' significa accettare anche le parti della riforma alle quali si è contrari, e 'lasciare' far fallire tutto.

Leggi tutto...
08 Luglio 2016

Non è chiaro perché Blair abbia deciso a un certo punto che fosse necessario deporre Saddam Hussein. Non è chiaro perché abbia deciso di farlo proprio nel 2003, né perché l’ex Primo Ministro britannico ne abbia cominciato a discutere con George Bush già nel 2001, a pochi giorni dall’11 settembre. Il despota iracheno non c’entrava nulla con Osama Bin Laden, Al Qaeda, le Torri Gemelle.

Leggi tutto...