Diritto e libertà

07 Aprile 2016

Il caso Guidi ha scoperchiato nuovamente il vaso di Pandora del lobbismo. Si è tornati a parlare, sotto la pressione mediatico-giudiziaria, di lobbying come pratica distorsiva e ai limiti della legalità per i presunti scambi di favore tra governo e responsabili dei rapporti con le istituzioni di grandi gruppi multinazionali. Al centro della querelle Guidi è emersa la norma del traffico illecito d'influenze.

Leggi tutto...
06 Aprile 2016

Tra le tante leggende metropolitane che circolano in queste ore sul referendum del 17 aprile, ha avuto particolare risalto quella che pretenderebbe che un pubblico ufficiale che si esprime o fa campagna per l’astensione commetterebbe un reato. Ad aprire le danze è stato Michele Ainis sul Correre della Sera di alcuni giorni fa, seguito dal Movimento 5 Stelle e dai Radicali.

Leggi tutto...
04 Aprile 2016

Negli ultimi giorni, il ministro Madia ha replicato a due articoli critici nei riguardi del cosiddetto FOIA italiano (Gilioli e De Bortoli). L’opinione del titolare del dicastero per la semplificazione e la pubblica amministrazione è senz’altro condivisibile: la trasparenza non va intesa quale oggetto di meri adempimenti, bensì come valore che deve permeare i rapporti fra individui e istituzioni. Tuttavia qualche rilievo va fatto.

Leggi tutto...
27 Marzo 2016

Si sa che Pasqua, complice la tenerezza degli agnelli, è il momento in cui le polemiche fra animalisti e onnivori si fanno più accese. È di recente circolazione il filmato di un tentativo di aggressione ai danni di Giuseppe Cruciani, conduttore de “La Zanzara”, da parte di un gruppo di attivisti vegani che hanno forzato l’ingresso degli studi milanesi di Radio 24 lanciandosi letteralmente all’inseguimento del conduttore.

Leggi tutto...
24 Marzo 2016

Da inizio legislatura, il 26% degli eletti ha 'cambiato casacca' almeno una volta, in 'un giro di valzer che mese dopo mese continua a battere tutti i record'. Tali variazioni sono consentite dall’art. 67 Cost., secondo cui 'ogni membro del parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato': egli è, quindi, libero di mutare il proprio orientamento politico.

Leggi tutto...
23 Marzo 2016

E’ abbastanza scontato, direi, che la grandissima maggioranza dei musulmani che vive in Europa condanni e disapprovi il terrorismo islamista. Quel che francamente interessa sapere, oggi più di ieri, è quanta parte di questa enorme minoranza (che in realtà come il Belgio si fa ormai fatica a definire minoranza) si senta pienamente europea e occidentale. 

Leggi tutto...
22 Marzo 2016

È difficile rimanere lucidi e provare a dare una risposta razionale e politicamente non inutile mentre la conta dei morti degli attentati a Bruxelles è ancora in corso. Due pensieri mi hanno subito travolto questa mattina, dopo aver letto delle bombe di Zaventem. Il primo pensiero è andato all’incolumità dei miei amici che vivono nella capitale europea. Stanno tutti bene.

Leggi tutto...
18 Marzo 2016

Il termine whistleblowing è divenuto celebre, anche dal versante europeo dell’Atlantico, grazie alle 'spifferate' su documenti e materiale segreto raccolte a partire dal 2006 dal sito Wikileaks, e alla controversa vicenda giudiziaria e diplomatica che ha coinvolto uno dei suoi fondatori, Julian Assange. Un altro whistleblower di successo è stato Snowden.

Leggi tutto...