Diritto e libertà

07 Luglio 2016

In questo post Salvini prova a essere buono, senza cedere sugli argomenti cattivisti. Spoliticizza l'omicidio, che va punito e quindi capito a prescindere dal colore della pelle. Poi ne ripoliticizza la spiegazione in modo coerente con la vulgata xenofoba che rappresenta l'unica dimensione culturalmente nazionale della Lega nordista. La violenza? Un effetto collaterale dell'immigrazione.

Leggi tutto...
28 Giugno 2016

Mentre a Roma finalmente i lavori dell’Intergruppo parlamentare per la legalizzazione della cannabis procedono, è uscito il 7° Libro bianco sulla legge sulle droghe di Fuoriluogo, che analizza i risultati e gli effetti della nostra guerra alla droga. Al di là del capitolo, importante, sugli ingressi e le presenze in carcere determinati dalla legge sulle droghe, balzano all’occhio i suoi effetti sull’impegno che le nostre forze dell’ordine dedicano al contrasto delle droghe.

Leggi tutto...
17 Giugno 2016

Non diremo che Jo Cox è stata uccisa dalla Brexit e dai suoi sostenitori, i quali meglio di noi sanno che l’attentato letale alla deputata laburista e pro-UE probabilmente danneggia la posizione indipendentista. Non faremo facili equazioni tra Brexit e violenza, perché abbiamo molto rispetto delle opinioni di ognuno e perché riconosciamo la straordinaria solidità della democrazia britannica.

Leggi tutto...
16 Giugno 2016

Come noto, domenica prossima avremo il turno di ballottaggio di questa tornata di elezioni amministrative, con l’atteso esito delle sfide più avvincenti: Roma, Milano, Napoli, Torino e Bologna. Questo appuntamento elettorale comporta di per sé un significato politico di più ampio respiro, per l’evidente ruolo di termometro politico nazionale che svolgono le principali città italiane. 

Leggi tutto...
16 Giugno 2016

Davvero può bastare la repressione giudiziaria a sconfiggere le mafie? Da più parti e da tempo ormai giunge una risposta univocamente negativa e si invoca una soluzione culturale e comunitaria, una sorta di rivoluzione dal basso che, travolgendo i retaggi del passato e la plumbea tradizione di omertà e paura, compia il miracolo della palingenesi. Tutto giusto e auspicabile, ma anche troppo semplice. Da dove partire?

Leggi tutto...
15 Giugno 2016

Quando, il 10 dicembre del 1948, l’Assemblea Generale dell’ONU approvò la Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo, quasi tutti gli Stati membri di allora avevano la pena di morte nei propri codici penali. La Dichiarazione non ne fa quindi menzione, limitandosi a generiche considerazioni in qualche modo attinenti.

Leggi tutto...
13 Giugno 2016

Chiedersi se Omar Mateen fosse un terrorista o uno squilibrato e se la più grande strage di civili mai compiuta sul suolo americano dipenda da un disegno politico o da un delirio privato è la più classica delle domande sbagliate, che comporta solo risposte sbagliate.

Leggi tutto...
13 Giugno 2016

Con 237 voti favorevoli, 5 contrari e 102 astenuti, la Camera ha approvato la proposta di legge sul cosiddetto 'negazionismo'. Si tratta di una modifica all’articolo 3 della legge n. 634 del 13 ottobre 1975, che vieta ogni 'organizzazione, associazione, movimento o gruppo avente tra i propri scopi l'incitamento alla discriminazione o alla violenza per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi'.

Leggi tutto...