Terza pagina

15 Marzo 2016

Segni di speranza per la Siria? Cinque città inglesi, cinque storie di senzatetto. Crimini di guerra in Sud Sudan. Attraverso un continente e 70 campi profughi, alla ricerca della madre. Essere musulmani americani dopo l11 settembre. A Bangkok, la contraffazione come stile di vita. Spagna: l'emigrazione dei giovani tra emancipazione e necessità. 

Leggi tutto...
14 Marzo 2016

La dottrina Obama. I senzatetto di Manchester e quelli che scelgono di diventarlo. Daraya, il quartiere di Damasco che la guerra ha reso fantasma. Il DJ americano arrestato e rilasciato in Messico. I migranti LGBT in fuga dall'Africa e le Palestinian Speed Sisters. Anche Uber entra nel giro d'affari del cibo a domicilio. Che non rischierebbe di rovinarsi, anche se il corriere fosse in ritardo, a Yakutsk, la città più fredda del mondo.

Leggi tutto...
14 Marzo 2016

I migranti invisibili dell'Algeria. Un imprenditore sociale per la scuola in Senegal. La contro-narrativa di Putin su Ucraina e Siria. Abiti turchi per clienti conservatori. La crisi e la gentrificazione della Chinatown di Chicago. La teoria dei giochi, per incentivare i bambini a risolvere in autinomia i loro problemi. Una mostra in cui sono gli stranieri a raccontare la Gran Bretagna. 

Leggi tutto...
11 Marzo 2016

Per la terza - forse quarta, quinta, sesta boh - settimana consecutiva Giovanni Floris ha proposto agli spettatori di Di Martedì il tema delle pensioni, chiamando a discuterne gli stessi ospiti che già ne avevano discusso nelle puntate precedenti (Giuliano Cazzola in quota pro-Fornero, la telegenica esponente delle partite in quota anti-Fornero), mandando in onda i medesimi servizi.

Leggi tutto...
10 Marzo 2016

Interventi chirurgici con la realtà aumentata. La piaga delle morti infantili è in calo, ma si può fare di più. La drammatica storia di Gilles Cistac, in Mozambico. Grand Old Party, divorzi in vista? Wait, Trump and see. Brasile, alla ricerca della pace. Il primo villaggio ecologico del Camerun. Adam Waker, dai tostapane al nuoto. Abiti, end users e soldi, a San Francisco. 

Leggi tutto...
09 Marzo 2016

Di Apple, monaci e calligrafi. La mia amica Svetlana Alliluyeva, figlia di Stalin. I mondiali dedicati ha chi ha subito un trapianto di organo. La marijuana legale, più efficace delle leggi antidroga. I non possessori di smartphones esistono davvero? Due giorni a Westminster con gli homeless. Big data e 'invasion sports': una (difficile) storia. Ice fishing, anyone? Stregati dalla luna, forse. 

Leggi tutto...
08 Marzo 2016

Le ceneri di carbone. I resistenti russi dimenticati. Una vita da cavie umane. Gli enormi profitti dello sfruttamento degli schiavi negli USA pre-guerra civile. Il profumo più famoso dell'Africa proibito da Boko Haram. Il giornale che esce solo il 29 febbraio. L'inventrice del reggiseno che scriveva insieme a Henry Miller e Anaïs Nin. Farsi scegliere il look da Pinterest.

Leggi tutto...
28 Febbraio 2016

Trumpismi e controtrumpismi. Molti candidati alle elezioni USA non superano l'esame degli economisti. I droni che uccidono e qualche volta sbagliano bersaglio. I dolori del giovane Putin. La guerra in Siria e la vita che, nonostante tutto, continua anche sotto le bombe (fino a quando?). I bei vecchi tempi che non erano poi così belli. L'autista di scuolabus che ha vinto un Grammy Award.

Leggi tutto...