Terza pagina

10 Febbraio 2015

Si potrebbe cogliere l'occasione per intavolare l'argomento dell'abolizione del canone RAI o, allo stesso modo, per scagliarsi contro i privilegi dei parlamentari. Per completare il quadro, poi, basterebbe riportare la cronaca minuto per minuto della bagarre televisiva di una domenica di ordinaria follia, evitando con cura di tralasciare i dettagli più succulenti.

Leggi tutto...
10 Febbraio 2015

Fin dalla sua comparsa, l'autoproclamatosi Stato Islamico di Iraq e Siria si è sempre avvalso di filmati per propagandare le proprie azioni e – in una sorta di escalation del terrore – un video diffuso il 2 febbraio mostra Mu'ath Al-Kasaesbeh, ventiseienne pilota dell'Aeronautica Militare Giordana mentre, chiuso in una gabbia, viene arso vivo.

Leggi tutto...
06 Febbraio 2015

Nell'Amaca del 4 febbraio Michele Serra si scandalizza dei jihadisti che bruciano libri in piazza a Mosul, e non si può non condividere il suo dolore e il suo scandalo. Serra suggerisce poi di investire il Califfato del "più grande lancio della storia di libri", sottolineando come basterebbero "i nostri scarti culturali" di "occidentali rincitrulliti dal benessere" a seminare in quelle terre qualcosa di più potente e devastante delle bombe.

Leggi tutto...
03 Febbraio 2015

Dalla vigilia delle elezioni ai festeggiamenti per il trionfo, riproponiamo in una breve raccolta alcuni articoli che Strade ha dedicato all'arrivo di Alexis Tsipras alla guida del paese più disastrato d'Europa.

Leggi tutto...
03 Febbraio 2015

Qui niente è facile, tutto è una conquista: il marciapiede, il parcheggio, il posto nella graduatoria della scuola materna e quello in fila, alle poste. Vivere a Roma significa conoscere i buchi sull'asfalto e quelli spazio temporali, sperimentati in autobus: brevi, intensi percorsi dilatati all'inverosimile dentro mezzi lenti, caldi, cigolanti, dove le leggi della fisica, insieme a quelle delle buone maniere, non vigono più.

Leggi tutto...
26 Gennaio 2015

Del sito verybello.it in queste ore si è scritto già tanto. Il nome del dominio è così imbarazzante che ormai è diventato un meme generativo, da #verybello a #verybrutto, #eribello e simili, vedremo quanto continuerà la saga. Quindi, paradossalmente, potrebbe perfino funzionare, ma ne parleremo dati alla mano solo fra qualche mese, ora è dare aria alla bocca in un'estenuante lotta a chi fa il commento più caustico.

Leggi tutto...
20 Gennaio 2015

L'attentato subito in Francia dalla rivista Charlie Hebdo ad opera di terroristi islamici, che hanno subito rivendicato la matrice religiosa dell'attentato, ha acceso di nuovo i riflettori sui rapporti fra Mondo Occidentale e Mondo Islamico. Analizzare la situazione odierna dei rapporti fra le due civiltà, soprattutto alla luce del tenore dei loro rappresentanti, porta a conclusioni deprimenti, pensando a quanto, in epoche anche molto lontane dall'attuale, è stato fruttuoso il dialogo fra Occidente ed Islam.

Leggi tutto...
15 Gennaio 2015

Al Qaeda ha una rivista mensile, Inspire Magazine, di ottima fattura, in lingua inglese, che può essere reperita online, in chiaro e gratuita. Fornisce spunti ideologici e indicazioni concrete su come compiere attentati, fabbricare esplosivi a prova di metal detector, individuare gli obiettivi, scansare i controlli; su come, insomma, compiere operazioni terroristiche di successo.

Leggi tutto...