Strade del Cibo

16 Maggio 2017

La prima edizione del Food & Science Festival di Mantova (5-7 maggio) è stata l’occasione per ricordare il contributo dato al miglioramento genetico del frumento da Nazareno Strampelli (1866-1942), sicuramente il più grande genetista agrario italiano di sempre e tra i più importanti al mondo per l’impatto che i suoi lavori hanno avuto sulla granicoltura dell’intero pianeta.

Leggi tutto...
12 Maggio 2017

Elena Dusi di Repubblica si fa spedire dall’’America un kit per CRISPR, lo va a provare in un laboratorio a Tor Vergata, crea un batterio di Escherichia coli resistente a un antibiotico e racconta l’intera procedura in un video di diciassette minuti. Il titolo del servizio è problematico, a dir poco: 'i rischi del kit per ogm fai-da-te: così abbiamo reso dei batteri immuni agli antibiotici'.

Leggi tutto...
11 Maggio 2017

Favolosa, come il nome del cultivar di olivo che ha dimostrato di essere resistente alla Xylella. La speranza che Antonio Pascale - agronomo, ispettore del ministero, uomo di profonda cultura - ha espresso quando è stato ospite proprio di Strade del Cibo per la rassegna stampa durante il Mantova Food&Science meriterebbe forse questo aggettivo.

Leggi tutto...
08 Maggio 2017

Si può stampare la pasta in 3D? Com'è fatta una foglia di rosmarino? Che cos'è questo CRISPR di cui parlano tutti? Qual è la temperatura perfetta per cuocere la carne? Com'è cambiata l'agricoltura da un secolo a questa parte? E chi era mai Nazareno Strampelli? Queste e tantissime altre sono le domande che hanno animato il Mantova Food and Science Festival appena terminato.

Leggi tutto...
03 Maggio 2017

Se il rapporto tra alimentazione e scienza è stato, per certi aspetti, il grande assente di Expo2015, il Food&Science Festival di Mantova si propone proprio di indagare quel rapporto, e di farlo oltre semplificazioni e luoghi comuni. Una rassegna che interesserà per intero la città di Mantova dal 5 al 7 maggio, con eventi per adulti e per bambini, e tante occasioni interessanti di dibattito e di confronto.

Leggi tutto...
28 Aprile 2017

Dal 19 aprile 2017 è entrato in vigore il decreto che obbliga a indicare in etichetta il Paese d'origine del latte nelle confezioni dei prodotti lattiero-caseari. È una norma che porta la firma di due ministri - Maurizio Martina (Mipaaf) e Claudio Calenda (Mise) - ed è stata fortemente voluta dalle associazioni degli allevatori perché, al di là della facciata in cui c'è scritto trasparenza per il consumatore, la sostanza è di tipo protezionistico, e mira chiaramente a spingere i consumatori a comprare e consumare 100% italiano.

Leggi tutto...
14 Aprile 2017

Il bisogno disperato di introdurre misure protezionistiche che non abbiano l’apparenza di misure protezionistiche può portare a risultati di straordinaria, benché involontaria, comicità. È il caso del disegno di legge presentato dal senatore leghista Giacomo Zucchi, dal titolo 'Disposizioni per la tutela della produzione agro-alimentare italiana e dei diritti di scelta alimentare del consumatore'.

Leggi tutto...
09 Maggio 2016

Quando ero piccolo, ogni tanto, mia mamma preparava un piatto molto buono - e di cui mio padre andava piuttosto ghiotto - fatto con il pane rimasto dai giorni precedenti. Una cosa abbastanza comune derivante dalle società povere in cui buttare via il cibo era davvero un peccato mortale. Si chiama pane dorau, o pani dorau a seconda delle zone. Pane dorato.

Leggi tutto...