Scienza e razionalità

20 Febbraio 2016

Andreste a lezione di cucina da uno chef che ha fatto carriera usando ingredienti adulterati? Probabilmente no. Eppure gli studenti di veterinaria della Federico II di Napoli si trovano in una situazione non molto diversa. Un professore di quella facoltà, Federico Infascelli, è stato riconosciuto colpevole di avere alterato, per una decina d'anni, i dati dei propri esperimenti.

Leggi tutto...
14 Febbraio 2016

La vicenda di Infascelli e dei suoi dati manipolati sugli OGM si fa, di giorno in giorno, più sconcertante. Da quanto si è man mano appreso, il copia, incolla, taglia e cuci, che inizialmente si poteva scambiare per semplice faciloneria, si è rivelato essere piuttosto una prassi consolidata per il gruppo di ricerca napoletano che, nell’ultimo decennio, ne ha fatto largo uso.

Leggi tutto...
12 Febbraio 2016

L’epidemia da Zika virus e l’ipotetico collegamento con l’aumento di neonati con microcefalia? Colpa della Fondazione Rockfeller (e di chi sennò?) che ha diffuso il virus (con modificazioni genetiche oscure, ovviamente) chissà per quali malvagi scopi o, in alternativa - ma anche no -, farsa di facciata per nascondere terribili piani delle case farmaceutiche?

Leggi tutto...
01 Febbraio 2016

“Prendere posizione contro questa direttiva che porta ad un allineamento al ribasso delle normative dei vari paese è stata una delle battaglie più emozionanti”. Francesca Balzani, candidata alle primarie del centrosinistra per la carica di Sindaco di Milano, si riferiva alla Direttiva 2010/63/UE, sulla sperimentazione animale, da lei definita spregiativamente “vivisezione”. Dichiarazioni forti che hanno visto le immediate reazioni di sconcerto del mondo scientifico. Cerchiamo di rivedere brevemente perché le frasi della candidata si scontrano con la realtà dei fatti.

Leggi tutto...
13 Gennaio 2016

Ce la raccontiamo e ce la suoniamo da soli. E così fanno gli altri. E tutti facciamo forse anche di peggio: chiudiamo le porte - o le orecchie, o gli occhi - davanti a chi ci porta un messaggio che non riconosciamo come nostro, che non è prono alle nostre strutture di pensiero, ai nostri ideali e, in definitiva, a ciò che già crediamo.

Leggi tutto...
02 Gennaio 2016

La politica, ogni classe politica, ogni classe dirigente, si trova con una bussola in mano, e deve decidere da quale parte far pendere l’ago. Il potere deriva dal consenso, e il consenso dalla popolarità: se non si prendono decisioni popolari non si ha il potere per prendere decisioni giuste. Qualsiasi capitale politico, prima di essere speso, deve essere guadagnato.

Leggi tutto...
19 Dicembre 2015

Abbiamo visto giudici obbligare le strutture pubbliche a praticare terapie farlocche contro malattie neurodegenerative, tribunali del lavoro imporre cure contro il cancro senza alcuna validità scientifica, scienziati processati per non aver previsto i terremoti, magistrati d’assalto cercare correlazioni tra vaccini e autismo.

Leggi tutto...
09 Dicembre 2015

Il rifiuto della Società Italiana di Fisica di sottoscrivere l’appello delle società e delle associazioni scientifiche italiane per la Conferenza sul Clima di Parigi ha il discutibile merito di aver riportato la discussione sui cambiamenti climatici al livello della lotta tribale tra catastrofisti e negazionisti, incardinando il dibattito su una questione ormai superata.

Leggi tutto...