Scienza e razionalità

29 Marzo 2014

Della bufala della presunta relazione causa-effetto tra vaccini ed autismo abbiamo parlato in più occasioni (qui e qui). Strade oggi aderisce all'appello pubblicato su Le Scienze, e invita i propri lettori a sottoscriverlo e a diffonderlo. Per informare correttamente, cosa che nel nostro piccolo ci sforziamo costantemente di fare. E perché la pseudoscienza e la cattiva informazione sui temi riguardanti la salute pubblica non vengano più trattati con indulgenza, a cominciare dalle istituzioni. Potete aderire lasciando i vostri dati nei commenti sulla pagina di Le Scienze QUI.

Leggi tutto...
15 Marzo 2014

In Italia, l’ultima grande epidemia di morbillo risale al 2002. In quell’occasione, nella sola Campania, su circa 40.000 bambini malati, ci sono stati più di 600 ricoveri ospedalieri, 15 encefaliti e 6 decessi. Basterebbe questo per ricordarci che il morbillo è una cosa seria. Anche se molti di noi lo ricordano come un evento sgradevole ma quasi ineluttabile al quale bisognava far fronte durante l’infanzia, non grave proprio perché molto comune, fino al 1963 (quando è stato introdotto il vaccino) il morbillo e le sue complicazioni uccidevano ogni anno nel mondo due milioni di bambini.

Leggi tutto...
05 Marzo 2014

Alcuni giorni fa, era circa la metà di febbraio, una amica, brava giornalista scientifica, ha postato sulla sua pagina Facebook un breve estratto di un comunicato stampa che le era passato per le mani in redazione. Un esempio, diceva, di quello che non dovrebbe mai apparire su un organo serio di informazione. Si trattava di intolleranze alimentari.

Leggi tutto...
19 Febbraio 2014

Nella primavera del 2012 mi trovavo all'istituto ETH di Basilea, una graziosa città svizzera confinante con Francia e Germania. Svolgevo il mio progetto di ricerca sotto la supervisione di un ragazzo italiano, il group leader era un professore tedesco e nel team lavoravano, tra gli altri, una ragazza svedese, un greco e un americano. Nei corridoi dell'istituto incrociavo asiatici e africani, e alla macchinetta del caffè si udivano accenti di ogni tipo. D'altra parte, la Svizzera è sempre stata un felice connubio tra lingue e culture diverse, unite da un patto che l'ha resa un Paese ricchissimo, oltre che un popolo orgoglioso della propria originale diversità rispetto al resto d'Europa.

Leggi tutto...
10 Febbraio 2014

Linkiesta racconta che "le vendite di cibo biologico negli Stati Uniti sono cresciute stabilmente negli ultimi dieci anni. Il giro d’affari ha superato i 30 miliardi di dollari. Eppure il numero di obesi non accenna a diminuire", nonostante gli sforzi di Michelle Obama. Ma non è un paradosso, dato che le due cose non sono e non possono essere in alcun modo correlate.

Leggi tutto...
07 Febbraio 2014

Precedenti ricerche effettuate in Cina, Spagna, e Stati Uniti avevano già evidenziato come nei campi di mais geneticamente modificato e in quelli convenzionali la biodiversità di insetti e artropodi sia sostanzialmente identica. Ora un nuovo studio in Sud Africa, il primo del genere nel continente africano, mostra risultati simili.

Leggi tutto...
26 Gennaio 2014

Il Festival delle Scienze, che si tiene a Roma dal 23 al 26 gennaio, ha quest'anno per tema il rapporto tra realtà e linguaggio. Federica Colonna segue l'evento per Strade. Questo articolo racconta l'incontro più importante e suggestivo dell'intera manifestazione, quello con Noam Chomsky. Qui e qui gli articoli sulle giornate precedenti.

Leggi tutto...
25 Gennaio 2014

Il Festival delle Scienze, che si tiene a Roma dal 23 al 26 gennaio, ha quest'anno per tema il rapporto tra realtà e linguaggio. Federica Colonna segue l'evento per Strade. Questo articolo tratta dell'incapacità della ricerca biomedica di raccontare sé stessa usando parole semplici e comprensibili, e di un Noam Chomsky che delude le aspettative, almeno finché si parla di politica. Qui l'articolo sulla giornata precedente.

Leggi tutto...