Innovazione e mercato

29 Dicembre 2015

Il Guardian ha eletto Zero Zero Zero libro dell'anno e con un articolo (qui, la traduzione in italiano) pubblicato il 26 dicembre ha entusiasticamente compendiato la filosofia economica del narcotraffico, che fin dai tempi di Gomorra costituisce il sottofondo ideologico dell'opera (sia bene inteso: meritoria) di denuncia civile di Roberto Saviano.

Leggi tutto...
22 Dicembre 2015

Natale, tempo di regali e di shopping, sempre meno fisico e più online per molti cittadini europei. Ma le spese di spedizione internazionale sono ancora un ostacolo per molte transazioni. Sul Financial Times, però, si adombra che presto le cose potrebbero cambiare. A Bruxelles, dice l'articolo, si sta preparando un inasprimento delle norme contro i prezzi eccessivi praticati dagli operatori postali nazionali sulle spedizioni oltre confine.

Leggi tutto...
21 Dicembre 2015

The long-awaited European data protection reform has nearly reached the finish line in this whirlwind third week of December. On Tuesday, 15 December, the European Commission, Council, and Parliament reached a political agreement under pressure from the Council to wrap up the reform before the end of the year. 

Leggi tutto...
17 Dicembre 2015

È partita la campagna dei giovani avvocati, commercialisti e notai, uniti per chiedere il compenso minimo per praticanti, collaboratori e tirocinanti, sul sito www.comeminimo.it. Non è una richiesta di categoria, né una rivendicazione parasindacale. È una proposta e una sfida aperta al governo e alla politica per affrontare un tema non solo generazionale.

Leggi tutto...
11 Dicembre 2015

Ci sono due libri molto interessanti usciti recentemente, scritti da Vincenzo Imperatore, un ex dirigente di banca pentito di aver operato per anni secondo una logica dominante negli istituti di credito italiani: il piazzismo. Dal telefonino al mutuo, dal motorino al fondo super sicuro, dal tablet alle obbligazioni subordinate della banca stessa, quelle da botte di ferro.

Leggi tutto...
10 Dicembre 2015

Non è facile rispondere alla domanda che si è fatto Luigi Zingales alcuni giorni fa a proposito degli obbligazionisti delle quattro banche dell’Italia Centrale salvate dal fallimento: “di chi è la responsabilità se gli obbligazionisti sono stati truffati?”. Non è facile perché è una domanda che nasce come conseguenza della risposta affermativa ad un’altra domanda.

Leggi tutto...
01 Dicembre 2015

Su quale binario viaggiano le FS in vista della quotazione in borsa? Al momento non si sa, dato che non è stato definito né dal consiglio di amministrazione che si è dimesso la scorsa settimana né dal suo azionista pubblico, il governo, al quale tale scelta in realtà compete. La quotazione, chiamata impropriamente “privatizzazione”, appare in conseguenza viaggiare su un sentiero molto stretto.

Leggi tutto...
27 Novembre 2015

Quando si cerca di analizzare lo stato delle università italiane e la loro capacità di formare laureati con competenze solide nel mercato del lavoro professionale moderno, non bisognerebbe mai abbandonare la buona abitudine di conoscere le metriche e gli indicatori necessari per isolare l’effetto della qualità dell’insegnamento da altri fattori.

Leggi tutto...