Innovazione e mercato

02 Febbraio 2016

Il nostro paese si è spesso distinto per essere stato la patria di quello che all’estero viene definito “crony capitalism”. Un esempio per tutti: il sistema di gestione e controllo delle banche popolari sul territorio nazionale. In mancanza di seri e autorevoli azionisti di riferimento a cui rispondere, si sono potute permettere una certa “discrezionalità” nel concedere crediti.

Leggi tutto...
01 Febbraio 2016

Penso che noi italiani abbiamo qualche problema con la parola job. Per gli anglosassoni, in generale, significa il tipo di lavoro, il mestiere che si fa. Significa quello che si realizza, l'incarico che si compie. Esprime un concetto che ha per corollario il saper fare qualcosa che merita una remunerazione per il lavoro svolto.

Leggi tutto...
29 Gennaio 2016

Il Messico, come sappiamo grazie a innumerevoli film, serie tv e articoli, è sempre stato il primo fornitore della marijuana consumata negli Stati Uniti. I tentativi di scardinare il traffico di sostanze illegali fra i due Paesi, su un confine già celebre per i tentativi di immigrazione spesso respinti con la violenza, hanno lasciato dietro di sé una lunga scia di sangue e guerriglia.

Leggi tutto...
27 Gennaio 2016

Apple ha deciso di localizzare in Italia un importante centro per lo sviluppo di applicazioni su sistemi operativi e dispositivi mobili. Aprirà a Napoli e a quanto pare sarà il primo centro di questo genere in tutta Europa. Potrà occupare e formare 600 unità di personale altamente specializzato. Le ricadute potenziali sul territorio sono più che positive. 

Leggi tutto...
21 Gennaio 2016

Durante la crisi finanziaria asiatica del 1997/98 i paesi del sud-est asiatico furono obbligati a chiedere il sostegno del Fondo Monetario Internazionale per stabilizzare i tassi cambio delle loro valute nazionali e i mercati finanziari della regione. L’attuazione delle politiche economiche proposte dal FMI furono particolarmente onerose.

Leggi tutto...
18 Gennaio 2016

La narrativa governativa e antigovernativa recente, dedicata agli effetti del Jobs Act sull’occupazione, inevitabilmente focalizza l’attenzione dei media, e pagine e pagine sono scritte per narrare i fasti o le tragedie che si sarebbero succeduti alla riforma della disciplina contrattuale del lavoro.  La realtà è che l’aumento del tasso di occupazione non permette alcun trionfalismo.

Leggi tutto...
12 Gennaio 2016

Negli anni settanta, quella cinese era un’economia di stampo comunista e socialista, chiusa e prevalentemente agricola. Attraverso un percorso ricco di contraddizioni e paradossi, da paese rigidamente chiuso nei confronti dell'esterno, la Cina è diventata una delle principali potenze economiche a livello mondiale. Il potenziale di crescita della Cina è ancora grande.

Leggi tutto...
07 Gennaio 2016

Lo ammetto, ero in coda sulla Autosole il giorno della inaugurazione della Variante di Valico. Ero in coda e ho potuto riflettere, non pacatissimamente, su come un servizio in monopolio ti trasforma da cittadino a utente. Il Presidente del Consiglio, invece di rottamare qualcuno come avrei sperato, ha dichiarato che il 23 dicembre le code su quel tratto sono la regola.

Leggi tutto...